Presentazione Premio Gaetano Marzotto a Bari



“I giovani devono avere coraggio, questo è il momento di investire su se stessi e di cogliere le opportunità. Alla Puglia non manca l’intraprendenza. E’ una regione hub dell’innovazione e della creatività nel mezzogiorno di’Italia e non solo nei settori tradizionali.
Il Premio Gaetano Marzotto è un’opportunità per costruire un futuro attreverso nuove idee e progettualità.”

Lo ha dichiarato Matteo Marzotto, Presidente dell’Enit, giovedì 9 luglio alla Camera di commercio di Bari presentando il Premio Gaetano Marzotto, ispirato alla figura di suo nonno. “Il premio – ha dichiarato il presidente della Camera di commercio Alessandro Ambrosi – invita le imprese a segnare il cambiamento e promuovere uno sviluppo diverso grazie alla rete dell’associazionismo, uno sviluppo che non separi l’economia dal sociale, la ricchezza dal lavoro, il mercato dalla democrazia, gli strumenti dai fini, l’individuo dalla comunità”. Alla presentazione hanno partecipato Cristiano Seganfreddo, direttore generale Associazione Progetto Marzotto, Cosimo Palmisano – CEO e fondatore di ECCE – start up in ambito Social CRM, ha moderato Luca Scandale – docente di Economia della Cultura, Università LUM Jean Monet di Bari. Sono inoltre intervenuti la vice presidente della Regione Puglia, Loredana Capone, l’assessore al Mediterraneo Silvia Godelli e il sindaco di Bari Michele Emiliano.

Comments are closed.