OLTRE 300 I PROGETTI CANDIDATI AL PREMIO GAETANO MARZOTTO

Oltre 300 i progetti arrivati alla scadenza del bando per Premio Gaetano Marzotto, il premio all’intraprendere nella nuova Italia voluto da Giannino Marzotto e dalla famiglia.
Quattrocentomila mila euro, per i prossimi dieci anni, agli imprenditori del futuro che siano in grado di far convivere impresa e società, cultura e territorio. L’obiettivo del Premio è di individuare e sostenere lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali che siano in grado di rispondere a criteri di sostenibilità economico-finanziaria e allo stesso tempo di generare benefici rilevanti e misurabili per il territorio italiano, in primis occupazionali.

In 300 tra persone singole, team di progetto e aziende hanno partecipato al concorso mandando le loro idee per candidarsi ai primi due premi di rispettivamente 250.000 e 100.000 euro. Il terzo premio, dedicato all’idea imprenditoriale giovane sviluppata nell’area hi-tech con possibilità di sviluppo internazionale, sarà valutato direttamente dalla commissione di Mind the Bridge.

Molti i progetti inerenti il settore biomedicale, del turismo e dell’enogastronomia si sono candidati per il primo premio mentre la maggior parte delle idee arrivate per il secondo premio riguardano i servizi web alla persona, l’arte e la cultura.

Nel prossimo mese avverrà la prima selezione a cura di una giuria tecnica di advisors composta da società di gestione risparmio, banche e imprenditori che verrà comunicata entro il 15 settembre 2011 a tutti i partecipanti.
A partire da metà settembre i progetti selezionati avranno un mese per compilare business plan e piano dei primi 100 giorni, entrambi già scaricabili dalla sezione download del sito www.premiogaetanomarzotto.it.
Il 26 novembre a Vicenza si terrà la premiazione che nominerà i vincitori assoluti.

Premio Gaetano Marzotto è un’iniziativa promossa da Associazione Progetto Marzotto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l’innovazione, CRUI, Comitato Italia150, Unioncamere, CNA, in collaborazione con Il Sole 24 ORE, Nòva e Mind The Bridge.
Partner tecnici del Premio sono gli advisor Gradiente srg, Innogest sgr e Sinergo sgr.

Tutti gli aggiornamenti sono sul sito: www.premiogaetanomarzotto.it

Comments are closed.